Le Concert des Oiseaux”, concerto con l’ensemble francese La Rêveuse giovedì 29 ore 20:30 Chiesa di San Teonisto FBSR -Rassegna Landscapes
Pubblicato
27 Febbraio 2024
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
facebook linkedin

Prosegue la seconda stagione della rassegna Landscapes, organizzata dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche e l’associazione almamusica433, giovedì 29 febbraio alle ore 20.30 con il concerto dell’ensemble francese La RêveuseKôske Nozaki, flauti; Florence Bolton, viola da gamba; Benjamin Perrot, tiorba; Jean-Miguel Aristizabal, clavicembalo.

Musiche di Jakob Van Eyck, Henry Purcell, François Couperin, Camile Saint-Saëns, Maurice Ravel, Vincent Bouchot.

Brillante omaggio al mondo animale, questo concerto conduce in un viaggio attraverso i secoli, in cui, alle pagine antiche, liberamente ispirate al canto degli uccelli – da Couperin a Ravel –, risponde un sorprendente Carnevale degli animali in pericolo, ispirato all’opera di Saint-Saëns. Il compositore Vincent Bouchot ci sensibilizza sulla scomparsa di alcune specie di animali… ma anche nei confronti di strumenti musicali che sono quasi scomparsi.

Un programma che evoca, attraverso il fascino del canto degli uccelli, una certa visione della musica nel Seicento e Settecento, tra scienza, natura e cultura, affiancandole opere del Novecento e del ventunesimo secolo.

La Rêveuse beneficia del sostegno del Ministero della Cultura, della regione Centre-Val de Loire e della città di Orléans. Riceve anche il sostegno puntuale del CNM, della Spedidam, dell’Adami et della SACEM. In Francia, La Rêveuse è membro della FEVIS e del sindacato Profedim.

Maggiori info su https://www.fbsr.it/agenda/le-concert-des-oiseaux/?fbclid=IwAR1VkOt5GztUTDhtQs6O8ADnba22wYAX5_BHcCFfaXMSKkSqArtvndIaxMk

Leggi altro
contest
Scopri il nuovo Contest Treviso!

Scopri la ricetta del giorno, i consigli dei migliori cuochi di Treviso per portare il sapore della buona cucina a casa tua!

Scopri