Gamindo e Chiara Ferragni: un’avventura trevigiana
Pubblicato
4 Maggio 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
facebook linkedin

La start-up Gamindo, nata nel 2019 da un’idea del trevigiano Nicolò Santin, ha appena lanciato un videogioco con protagonista l’influencer ed imprenditrice digitale Chiara Ferragni. Si chiama Rescue Matilda e può essere scaricato (gratuitamente) sull’applicazione dell’azienda.


L’AVVENTURA
Il videogioco, che presenta una grafica vivace ed in stile retrò, sfida lo stereotipo della principessa in difficoltà e in attesa di salvataggio. Il ruolo dell’eroe, infatti, spetta ad una “versione digitalizzata” di Chiara Ferragni, che viene guidata dal giocatore nel suo tentativo di salvare la cagnolina Matilda. Lo scopo è superare una serie di livelli di crescente difficoltà che mettono alla prova velocità e riflessi del giocatore.

Il suo funzionamento è semplice, e ricorda il classico SuperMario: bisogna colpire i nemici, evitare le trappole e saltare di piattaforma in piattaforma per progredire nell’avventura, il tutto facendo attenzione allo stato di salute del personaggio (per non rischiare il game over); si può giocare su smartphone, tablet oppure computer, previa registrazione.


GAMINDO: COME UNIRE L’UTILE AL DILETTEVOLE
L’azienda sviluppatrice non è la classica azienda di videogiochi: Gamindo, infatti, è nata per unire il gaming alla beneficienza. L’idea, nata da Nicolò Santin, è quella di trasformare i “punti” accumulati dagli utenti nei vari giochi presenti sull’app in vere e proprie donazioni destinate ad enti ed a progetti di beneficienza; ciò è possibile grazie alla sponsorizzazione da parte dei soggetti che hanno richiesto un certo videogioco (in questo caso, il brand Chiara Ferragni). Il risultato è che i brand ottengono visibilità, gli utenti possono donare senza spendere e gli enti di beneficienza riescono a raccogliere fondi per i loro progetti.

L’innovatività di questa proposta era già stata premiata durante la Startup Competition della Treviso Creativity Week 2019 (realizzata dall’Associazione Innovation Future school, partner del distretto del commercio di Treviso). Oggi, grazie alla partnership con il famoso brand di Chiara Ferragni, potrebbe raggiungere nuove vette di successo e avvicinare ancora più giovani alla beneficienza.

Leggi altro
contest
Scopri il nuovo Contest Treviso!

Scopri la ricetta del giorno, i consigli dei migliori cuochi di Treviso per portare il sapore della buona cucina a casa tua!

Scopri