Tornano i cuori luminosi nei luoghi più suggestivi di Treviso fino a San Valentino
Pubblicato
23 Gennaio 2024
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
facebook linkedin

Treviso, per i suoi scorci suggestivi, per la sua vocazione romantica, per la sua tradizione “Gioiosa et amorosa” è una Città dell’Amore.

Anche quest’anno, per la giornata di San Valentino e grazie a Veneto Imprese Unite Treviso e all‘Ospedale Giovanni XXIII – Monastier di Treviso, torneranno i cuori luminosi che verranno posizionati, oltre che ai Buranelli, al Ponte dell’Università, Pescheria, Piazza Borsa, Piazza Rinaldi e Piazza Pio X.

In più, lungo Calmaggiore ci saranno 24 mini-cuori luccicanti per creare un contesto attrattivo e romantico.

Il posizionamento delle luminarie di San Valentino sarà associato ad una bella iniziativa di prevenzione delle malattie cardiovascolari,”Fotografati il cuore”, a cura del Presidio Ospedaliero “Giovanni XXIII”. Basterà infatti inquadrare il QR code presente nel totem a fianco dei cuori ed accedere ad un collegamento link per visualizzare le informazioni di prevenzione e per prenotare un check-up cardiologico al Presidio Ospedaliero “Giovanni XXIII” di Monastier.

Ringrazio Veneto Imprese Unite per l’impegno e la collaborazione: dopo il Natale Incantato, proponiamo insieme un’iniziativa che quest’anno, con il supporto del Presidio Ospedaliero Giovanni XXIII, si lega ad una campagna di prevenzione. Con questo progetto vogliamo lanciare un messaggio positivo ma anche favorire il commercio cittadino, valorizzandone la bellezza.

Treviso…AMA!