Natale Incantato, 850mila presenze a Treviso
Pubblicato
11 Gennaio 2024
Tempo di lettura
4 minuti
Condividi
facebook linkedin

Grande successo per il Natale Incantato 2023, rassegna di eventi che ha animato la Città di Treviso dal 25 novembre al 7 gennaio. Le presenze totali, rilevate grazie alla Polizia Locale, sono 850.000 distribuite nelle varie giornate di eventi, concerti, mercatini e mostre. Nei sette weekend di programmazione, dove nelle varie piazze e vie del centro si svolgevano anche spettacoli itineranti, il numero di visitatori è aumentato, raggiungendo il picco massimo nelle giornate di domenica 3 dicembre (culminata con la cerimonia di accensione dell’albero) con circa 132.000 presenze rilevate, sabato 16 dicembre (150.000 presenze) e sabato 23 dicembre (128.000 presenze).

Nelle altre giornate, nonostante alcuni fine settimana di maltempo, è stata rilevata una media di 50.000 visitatori. Anche il Trenino Green Christmas ha avuto grandissimi riscontri, soprattutto dal punto di vista turistico, con più di 3.000 passeggeri. Gli eventi ospitati in Città sono più di 80 fra concerti, esibizioni e spettacoli teatrali. Novantuno sono gli artisti di strada che si sono esibiti fra il 25 novembre e il 30 dicembre, fra Piazza dei Signori, Ponte dei Buranelli, Piazza Santa Maria dei Battuti, Loggia dei Cavalieri, Isola della Pescheria, Borgo Mazzini, Piazza Aldo Moro e via Sant’Agostino.  Anche gli altri appuntamenti all’aperto come la Treviso X-Mas Run e il Capodanno con Radio Company hanno ottenuto grandi risultati, che hanno registrato rispettivamente 1.400 partecipanti e 2.100 persone in Piazza dei Signori per accogliere il nuovo anno.

Scuole. Novità del Natale Incantato 2023 è stato il coinvolgimento delle scuole nei weekend di spettacoli, attraverso Concerti di Natale tenuti dagli studenti delle scuole superiori e dagli scolari degli istituti comprensivi della Città. Si sono esibiti i ragazzi dell’IIS Besta (25 ragazzi), Istituto Comprensivo 2 Serena (97 bambini), IC4 Stefanini (171 bambini), Maddalena di Canossa (150 bambini) e IC5 Coletti (63 bambini) per un totale di 506 coristi.

Musei Civici. Durante le Festività anche i Musei Civici hanno ospitato un numero considerevole di visitatori: il Museo Bailo, con la Mostra dedicata a Juti Ravenna e “Divine” ha registrato 15.302 ingressi; al Museo di Santa Caterina i visitatori sono stati 7.152, mentre Ca’ Robegan, con il genio di Simon Berger e l’esposizione “Facing Grace”, ha registrato 2.565 ingressi.

La vetrina più bella. Il premio per il concorso “La vetrina più bella di Treviso”, assegnato in base ad una votazione avvenuta sul portale Trevisoperte.it, è andato a Tessil 2000 per la sezione “mercati”Angolo Casalinghi di viale Fra’ Giocondo per la sezione “centro storico” e Angolo delle Fate di viale Brigata Treviso per la sezione “quartieri”. I vincitori hanno ricevuto un attestato di riconoscimento e un’opera firmata dal maestro vetraio trevigiano Marco Varisco.

«Il 2023 è stato un anno record per le presenze a Treviso», il commento del sindaco Mario Conte. «Anche il Natale Incantato, con i suoi tanti eventi ha contribuito a creare un contesto particolarmente attrattivo per il nostro patrimonio artistico, architettonico e per le nostre attività. Desidero ringraziare tutti: i nostri partner istituzionali e commerciali come CentroMarca Banca, Alì e Consorzio di Tutela del Prosecco Doc, la Camera di Commercio di Treviso e Belluno, Ascom e Veneto Imprese Unite, le Parrocchie con Eventi Arte e Cultura Cattedrale Treviso che hanno contribuito alla realizzazione de “La Via dei Presepi”, il Prefetto, il questore, le Forze dell’Ordine, la Polizia Locale, le associazioni e le realtà del territorio che hanno organizzato i concerti, i cori, le scuole, gli organizzatori degli eventi, i volontari, i commercianti e tutti coloro che hanno contribuito a rendere speciale e veramente adatta a tutti la programmazione natalizia».

Il Natale incantato è stato promosso dagli Assessorati alla Cultura, Turismo e Attività Produttive del Comune di Treviso in collaborazione e con il contributo di Camera di Commercio di Treviso – Belluno|Dolomiti, il supporto di Veneto Imprese Unite, Confcommercio Treviso e il prezioso sostegno di partner come CentroMarca Banca, Alì Supermercati e Consorzio di Tutela del Prosecco Doc.