L’artista Endless incontra Treviso fino al 26 febbraio 2023 a Casa Robegan – ingresso gratuito
Pubblicato
12 Gennaio 2023
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
facebook linkedin

La città di Treviso diventa protagonista della Street Art con la nuova mostra ‘EndlessTreviso’, prima esposizione museale dell’artista britannico, in programma dal 16 dicembre 2022 al 26 febbraio 2023 presso gli spazi di Casa Robegan.

Si chiama “Endless” – una parola che incarna la sua illimitata creatività, passione e determinazione. Endless è un artista con sede a Londra, che infonde tecniche e pratiche di arte di strada e contemporanea. Dopo 6 anni di studio, Endless si è diplomato alla Cambridge School Of Art, dove si è specializzato in belle arti e serigrafia. Poco dopo si è trasferito a Londra e ha iniziato a condividere le sue idee con il mondo sotto forma di street art. Il viaggio dalla strada alla galleria ha visto crescere la reputazione di Endless, catturando l’attenzione del mondo dell’arte, dei marchi e dei media.  

Mai privi di significato o profondità, i messaggi chiave all’interno della vibrante opera d’arte interpretano le osservazioni sociali imparziali degli artisti, esplorando il rapporto dell’umanità con la moda, la pubblicità, l’adorazione del marchio, il consumismo e la cultura delle celebrità. 

 Nel 2021, Endless ha donato il suo autoritratto con Gilbert & George a Le Gallerie degli Uffizi, diventando il primo street artist della storia ad avere un’opera all’interno della prestigiosa collezione dei Medici. Nella primavera del 2022, Endless è diventato il primo artista di strada della storia ad esporre alla Biennale Arte, rappresentando la Repubblica di San Marino in una mostra intitolata “Postumano Metamorfico”. Endless è stato il primo artista di strada a dipingere la vetrina principale e le porte d’ingresso dello storico grande magazzino Liberty di Londra, con un’opera d’arte che rende omaggio a 50 anni di British Punk. A Endless è stato chiesto di onorare il 50° anniversario dell’album “Abbey Road” dei Beatles con un murale celebrativo all’esterno dell’iconico edificio. I suoi murales “Treviso Lizzy Vuitton”, “Kingdom Of The Fanes” e “Powder to the People” 

Endless vanta numerose collaborazioni con artisti internazionali, tra cui Gilbert & George e marchi di lusso come Karl Lagerfeld, con il quale ha realizzato una capsule collection di abbigliamento, opere d’arte NFT e un murale commemorativo in onore del defunto designer. Endless ha seguito le orme di Andy Warhol e Keith Haring, quando gli è stato chiesto da Fiorucci di disegnare collezioni in edizione limitata per l’apertura del nuovo flagship store londinese nel 2019. 


In mostra sarà possibile ammirare la serie di tele e busti dedicati a ‘Lizzy Vuitton’, l’opera più popolare dell’artista che ha ritratto la Regina come ‘l’ultima icona di moda’, la serie ‘Chapel’; opere che raffigurano l’iconica fragranza Chanel n. 5, simbolo universale del culto del marchio, ma anche oggetti di uso quotidiano che vengono interpretati dall’artista come vere e proprie opere d’arte nate dalla collaborazione con alcune realtà produttive del luogo, un omaggio alla laboriosità e alla grande maestria artigianale che si respira nel territorio. In mostra, anche contenuti video relativi a immagini urbane che hanno ispirato Endless.
L’esposizione è curata da Vera Agosti e organizzata da Cris Contini Contemporary in collaborazione con il Comune di Treviso.

ENDLESS TREVISO
16 dicembre 2022 – 26 febbraio 2023

Casa Robegan
Via Antonio Canova, 38 – Treviso

Ingresso gratuito
Venerdì: 15.00-18.00
Sabato e domenica: 10.00-18.00

tutte le info https://www.museicivicitreviso.it/it/news-ed-eventi/news-ed-eventi/dettaglio/endless-incontra-treviso-1

Leggi altro
contest
Scopri il nuovo Contest Treviso!

Scopri la ricetta del giorno, i consigli dei migliori cuochi di Treviso per portare il sapore della buona cucina a casa tua!

Scopri